«

»

Ai discepoli della Nuova Era (prima parte)

Ciao a tutti e benritrovati con questo appuntamento angelico 🙂 , quello che stai per leggere è la trascrizione di un contatto di gruppo fatto dal vivo.

Gli insegnamenti che contiene si rivolgono ai partecipanti ma per la straordinarietà dei messaggi ricevuti e delle importanti Verità emerse, Simone ha eliminato le parti personali e ha reso la canalizzazione fruibile a tutti.

Essendo una canalizzazione lunga adesso potrai leggere la prima parte e appena sarà disponibile pubblicherò la seconda parte. Io mi auguro che apprezziate il lavoro gratis che facciamo io e Simone e confido che possiamo continuare a svolgerlo attraverso le vostre donazioni.

Buona lettura 🙂

Maria

 

 

Canalizzazione del 1° febbraio 2015: PRIMA PARTE

luce dal cielo

Salve a voi amati discepoli, sì.

Oggi vorremmo iniziare con questo termine, con questa parola, con questa definizione e quindi considerarvi proprio discepoli.

Per una volta, adesso, per qualche momento, lasciate che ci consideriamo appena un poco vostri Maestri più che compagni.

Ma è solo un gioco di ruolo che può aiutarci e può aiutarvi a comprendere meglio gli insegnamenti di cui avete bisogno, e che la vostra Anima richiede in questo momento della vostra crescita e quindi anche della vostra vita.

Sì ebbene cari discepoli, come ben sapete, voi avete più di un compito in questa vita, un compito intimo e un compito per così dire sociale. Un compito, una direzione verso voi stessi e una direzione che va verso gli altri, verso il prossimo. Un cammino Interiore e un Cammino Sociale.

Quindi state cocreando nuove Forme Pensiero perché infine siete gli Architetti della Nuova Era, e vorremmo proprio da bravi discepoli quali voi siete, ricordarvi anche questo compito.

Quindi vi state distaccando e lo avete già fatto anche da altre Forme Pensiero che normalmente rallentano e addirittura bloccano l’Evoluzione Umana. Voi, forse per primi, vi state allontanando anche dalle Forme Pensiero tipiche del movimento new age.

Ma cosa vogliamo dirvi per esattezza… che dentro di voi state prendendo impatto completamente e nella totalità della vostra complessa personalità, che l’idea di una via facile, di una via semplice e di un tempo non rispettoso del tempo, è  pericolosa ed è anche una sottile illusione.

Una speranza che ha generato troppo spesso solo inutili aspettative e desideri, che inevitabilmente sono andati delusi. Dovreste chiedervi chi infine si nutre dell’energia di tutta questa disillusione e amarezza, ma crediamo che ormai sapete bene la risposta. Adesso invece potete, dovete sempre più rendervi conto di amare e rispettare il tempo reale del cambiamento della vostra vita.

Siete abituati a considerare, filtrati dalle illusioni new age, questa parziale verità e quindi a credere nella istantaneità del cambiamento e della vostra “illuminazione”. Avete fatto confusione dentro di voi e vi siete anche illusi e quindi rallentati, da queste idee di vie semplici, veloci, di cambiamenti repentini, ma questo non è completamente la realtà.

La confusione dentro di voi sta anche nel sovrapporre l’idea dell’illuminazione istantanea che può arrivare come una consapevolezza istantanea, che è la sintesi di tutto il lavoro che voi avete compiuto su voi stessi, e che i cambiamenti concreti della vostra vita siano altrettanto istantanei.

Avete troppo sperato che la vostra nuova consapevolezza di verità, di amore, di crescita, di staccarsi dalle illusioni, dagli irretimenti, poi potesse essere trasportata instantaneamente a livello materiale e nel vostro corpo.

Ma adesso state finalmente accettando che questa modalità di trasformazione abbisogna di un tempo che non è lo stesso del tempo immediato dell’illuminazione interiore.

I cambiamenti nella vostra vita concreta e terrena abbisognano di un tempo diverso di quello della vostra Anima, e dovete radicare con pazienza e perseveranza i risultati del vostro Lavoro Interiore.

Come fu detto, come vi fu detto addirittura da Metatron, dalla voce diretta di Dio… che è più semplice per queste Energie Superiori creare una Galassia, che per voi cambiare lavoro o comprarvi una macchina nuova, sì. Ed è una importantissima verità per voi, sì.

Questa è la vostra sfida umana e quindi vorrei concludere questa premessa, questa introduzione proprio con un invito alla Pazienza e alla Perseveranza e alla disciplina naturale che nasce da questi genitori. La Pazienza è femminile, la Perseveranza è maschile, la Pazienza è la madre, la Perseveranza è il padre. Il figlio e la figlia sono la disciplina amorevole con cui voi quotidianamente cambierete la propria vita. Questo adesso è il vostro compito!

Siate discepoli di questa verità, di questo insegnamento e di questa energia che adesso sta arrivando per ognuno di voi.

Finora siete stati discepoli di un falso Maestro, ovvero quello della critica, quello dell’autocommiserazione, quello dell’impazienza, quello della distrazione e quello della dispersione, ma adesso non più, adesso non più! Le risposte concrete e pratiche ad ogni vostro problema interiore ed esteriore della vostra vita e della vostra evoluzione, arriveranno a voi sempre più con estrema chiarezza e semplicità. Quindi non è questo il punto su cui vogliamo che vi focalizziate sempre più da ora in avanti.

Infatti vogliamo che siate sempre più amorevolmente disciplinati nel portare avanti con pazienza e perseveranza, tutti i cambiamenti necessari per migliorare la vostra vita. Questa nuova attitudine interiore che genererà nuove e più sane abitudini comportamentali nella vostra vita, è finalmente l’amore per il vostro tempo umano, il vostro tempo storico, sì.

Noi siamo fiduciosi, estremamente e totalmente fiduciosi in voi, perchè avete tanto cambiato voi stessi. Siete scesi e state scendendo dalle vostre arroganze, dal vostro orgoglio e state finalmente abbracciando le vostre debolezze e i vostri limiti.

Siete stati dei bravi discepoli ma mai Noi vi abbiamo detto che avete concluso il vostro percorso, e diffidate da chiunque porti questo falso messaggio.

Mai vi abbiamo detto che non avreste avuto problemi da superare, perchè in realtà essi sono le vostre opportunità di crescita e di miglioramento che avete scelto di vivere. Mai vi abbiamo detto che il Cammino Interiore sarebbe stato una Via semplice e veloce, perchè non è così.

Ma in realtà non è neanche una Via lunga e difficile, perchè la vera Via dell’Evoluzione è fedele solo a se stessa, alla Verità e alla sua manifestazione, in un tempo che è il suo tempo e non in quello delle vostre proiezioni.

Sì, e così è! Respirate profondamente adesso questa Verità e respirate l’Amore che scende in voi.

Sempre per liberarvi dall’influenza di ogni Forma Pensiero e visione della veccha era, adesso parliamo anche delle vostre relazioni affettive. Secondo Noi, adesso è meglio se vivete le vostre nuove relazioni senza pensare a costruire niente.

Vi invitiamo a vivere le vostre nuove relazioni, per almeno un anno da quando esse nascono, solo nel presente spogliandole dai vincoli inconsci del matrimonio e dell’avere subito un figlio.

puzzleNon costruire per forza subito un futuro perchè il futuro si costruirà naturalmente come per incastro, come due pezzi di un puzzle che si incastrano solo e precisamente l’uno all’altro.

Lasciate che una visione e un progetto più ampio nasca autonomamente e con il proprio tempo. Oppure lasciatevi semplicemente il tempo per conoscere ed eventualmente ri-conscere il vostro nuovo partner. L’incontro dovrebbe essere naturale, come anche rendersi conto l’un l’altro se la nuova coppia è destinata a durare nel tempo, oppure a finire pacificamente la nuova relazione.

Ricordatevi infine di non confondere, come avete fatto spesso negli ultimi secoli, il “per sempre” mettendolo sulle vostre relazioni e non sul vostro Amore. Solo il vero Amore è per sempre, ma mai lo sono le vostre relazioni umane.
Infatti potete tranquillamente continuare ad amare un vostro ex partner, anche se siete consapevoli della necessità della fine della relazione. Non esiste un solo Amore nella vostra vita, ma esiste concretamente tutto l’Amore che decidete di concedervi e di concedere agli altri.

Sperimentatevi e allenatevi all’Amore, in diverse relazioni, se questa è la vostra attitudine e desiderio. Ma l’Amore che si manisfesta all’altro, dovrà essere sempre rispettoso, responsabile e maturo.

Sarà difficile per voi? Forse, ma questo è il tempo giusto per sperimentarvi in questa nuova manifestazione, e non dimenticatevi che voi siete dei bravi Discepoli che hanno dei bravi Maestri.

Ma come potete manifestare tutto il vostro Amore all’altro, se non lo fate completamente anche a voi stessi..?
Quindi, ancora una volta vi suggeriamo di avere ogni giorno un pensiero, una parola, e un’azione di amore nei confronti di voi stessi. Di voi stessi, con Disciplina e Perseveranza.

Ormai sapete che avete bisogno di autostima, di una maggiore autostima in ogni settore della vostra vita e anche nelle relazioni, che spesso sono il vostro punto debole evolutivo. Quindi questa autostima è un processo di amore per voi stessi.

Noi vi possiamo dire quello che vediamo, quello che già siete e che sarete. Vi possiamo dire che va tutto bene, vi possiamo dire che è impossibile che non vi sia un uomo o una donna che non vogliono stare con voi nel mondo. Vi possiamo dire tutto questo per rassicurarvi, però senza questo processo di Amore e Autostima che voi dovete dare a voi stessi, le nostre parole e le nostre Verità, risultano spesso vane e senza costrutto.

Bene, adesso parliamo un poco di quelle che voi chiamate resistenze… vi dovete ricordare che anche una nave, per poter galleggiare adeguatamente deve necessariamente essere riempita di peso delle casse di zavorra per trovare un equilibrio dinamico e fluido. Quindi i vostri pesi che sono le vostre resistenze, i vostri irretimenti, i vostri blocchi sia a livello mentale quindi conscio, sia a livello inconscio quindi più a livello animico, energetico, sono dettati da un’equilibrio superiore che vi fa manifestare nell’incarnazione stessa.

Troppo spesso nel movimento di cammino interiore anche della New Age, è stato enfatizzato l’allontanarsi dai vostri “pesi”, ma questo non era del tutto giusto. Noi adesso vi diciamo invece che è meglio amarli e vi diciamo che come buon capitano di questa barca in questo viaggio, in questo mare che spesso è in tempesta, ancora avete la necessità di avere alcuni pesi nelle casse di zavorra, quindi nel vostro corpo e nella vostra mente.

Essi infatti servono per il vostro radicamento e per permettervi di muovervi con più concretezza nella vostra vita.

Poi, quando sarete arrivati verso la fine del vostro viaggio ed entrerete nel porto e nelle acque basse e tranquille, potrete liberarvi definitivamente di tutti i vostri pesi residui che non serviranno più alla vostra evoluzione.

Ma per adesso, senza troppa indulgenza verso i vostri limiti però, è meglio se amate ancora di più le vostre resistenze e debolezze perchè infine esse vi fanno essere Umani. Questo atteggiamento vi farà riconoscere di più voi stessi, tutto il vostro valore e tutto ciò che avete fatto.

In questo modo continuerete a crescere semplicemente seguendo il vostro passo, sì. Non dovete avere fretta di accellerare il vostro viaggio perchè ancora molto potete e dovete ammirare i vostri tempi e vivere della vostra vita.

Il vostro tempo terrestre umano, è un tempo che necessariamente è in correlazione agli eventi esterni. Quindi certamente adesso vi sarà più difficile cocreare un nuovo lavoro, una nuova ricchezza, una nuova casa, qualsiasi cosa che sia molto molto concreta e materiale, ma difficile non è impossibile.

E vi ricordiamo che quando vi diciamo che dovrete ancora superare tante difficoltà, vi ricordiamo anche che avete un po’ di strumenti in più delle altre persone, quindi sarà sicuramente comunque più facile per voi superarle. Quindi, per concludere questa prima parte del Nostro gruppo, vi diciamo che dovete procedere nella vostra vita e nella vostra evoluzione con Pazienza, Perseveranza e Amore per voi stessi.

Adesso dobbiamo andare, sì.

Ci risentiremo dopo la vostra pausa.

 

PS. Ti ricordo di visitare il nostro calendario attività con le nuove date dei nostri corsi fino al mese di giugno e la nostra presentazione della “Membership della Nuova Era

11 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. patrizia

    Grazie per la trascrizione!

    1. Maria P.

      prego 🙂

  2. Sergio

    UN INFINITO ABBRACCIO di GRATITUDINE <3

    1. Maria P.

      Grazie Sergio 🙂
      Un abbraccio a te

  3. simone

    Grazie Marco del tuo commento 😉

    Un abbracccio dal cuore, Simone.

  4. Marco

    Ciao Maria e Simone,
    che bello grazie mille per aver condiviso questo contatto!
    Si sente cosi’ forte questa spinta alla concretezza, ad Amare il nostro Tempo e la nostra vita materiale e concreta, la nostra dimensione con tutto quello che puo’ offrirci di esperienza.
    Un abbraccio!
    Marco

    1. Maria P.

      Ciao Marco,
      è vero questo contatto è davvero come l’hai descritto e fa riflettere sui condizionamenti new age.
      Un abbraccio 🙂

  5. Andrea

    Dimenticavo di ringraziarVi. un saluto!
    Andrea

    1. simone

      Grazie Andrea del tuo commento e siamo contenti che ti sia stato utile 😉

      Un abbraccio dal cuore, Simone e Maria.

    2. Maria P.

      grazie Andrea

  6. Andrea

    Ciao Maria e ciao Simone, mi fa molto piacere aver letto la canalizzazione: la trovo molto bella, centrata, rassicurante e saggia. Mi ha interessato molto la metafora dei pesi, della nave e del porto; l’amare le proprie resistenze e i propri pesi, in quanto paradossalmente funzionali a un andare avanti: dà lo spazio per disfarsene nei giusti tempi. Trovo che il messaggio del darsi tempo amandosi sia quantomai utile, ovviamente senza indulgenze.
    Un abbraccio
    Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *